• Spedizione gratuita a partire da 75€ solo UE
  • Consegna veloce
  • Facile da restituire
ARTICOLO RECENTEMENTE AGGIUNTO

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

TOTALE:
€0,00
Catwalk - BiOBUDDi
Catwalk - BiOBUDDi
Catwalk - BiOBUDDi
Catwalk - BiOBUDDi
Catwalk - BiOBUDDi
  • SKU: BB-0139
  • Disponibilità: disponibile Molti in azione Esaurito You can purchase this product but it's out of stock

Passerella

€19,95
Tax included. Shipping calculated at checkout.

Passerella

Nostro costruzioni sono realizzati appositamente per i bambini di età compresa tra 1,5 e 6 anni, realizzati con i resti della pianta della canna da zucchero. I blocchi sono ecologici, riciclabili, sustainable, ed anche intercambiabile con altre marche. Aiuta i bambini a sviluppare capacità motorie, cognitive e creative durante il gioco.

Con BiOBUDDi dimostri di trattare il pianeta e il futuro della terra in modo responsabile. I set di giocattoli BiOBUDDi sono perfetti per sviluppare le prime abilità di costruzione e gioco di ruolo nei bambini di età compresa tra 1½ e 6 anni, con mattoncini appositamente progettati per essere sicuri per le piccole mani. Ogni modello è facile da costruire e aiuta il tuo bambino ad imparare mentre gioca.

Specifiche: 

Contiene 22 mattoncini colorati.
9 carte push-out.
6 titolari di carta
Manuali multipli.
Età: 1,5 – 6

Numero di pezzi: 37
Materiale: Ecologico, materiale biobased e brevettato
Dimensioni scatola (cm): 33x24x8

Tutti i giocattoli BiOBUDDi sono prodotti nei Paesi Bassi.

Material: Eco-friendly , biobased and patented material
Costruire un domani migliore è la visione di BiOBUDDi. Ci piace farlo insieme ai nostri clienti. È fondamentale che le parti commerciali si assumano la responsabilità. Ci assumiamo questa responsabilità realizzando prodotti sostenibili, ma vogliamo fare di più. Il nostro interesse non è solo quello di realizzare un profitto, ma l'interesse è molto maggiore. Per questo BiOBUDDi sostiene la fondazione Plant-for-the-Planet. biobuddi plant for the planet Leggi di più

PRODOTTI CORRELATI

TORNA IN CIMA