• Gratis verzending vanaf €25
  • Snelle levering
  • Makkelijk retourneren

Come è fatto BiOBUDDi?

sur September 14, 2021

Puoi creare giocattoli dalla pianta della canna da zucchero? Sì, puoi e noi come BiOBUDDi lo facciamo! Produciamo la maggior parte dei nostri giocattoli dai flussi residui della canna da zucchero. In questo modo abbiamo un impatto positivo sul clima. Curioso di come trasformiamo questa pianta in giocattoli sostenibili? Guarda il video qui sotto e continua a leggere.

Si inizia con la canna da zucchero, coltivato responsabilmente in Brasile. La pianta cresce rapidamente, per la quale ha bisogno solo di poca acqua piovana e molto sole.

Durante la crescita, la pianta converte la CO2 in saccarosio, una forma di zucchero. Dopo la raccolta, la pianta viene prima macinata in zucchero di canna. Questo processo lascia due flussi residui: succhi di zucchero e melassa. Il passaggio successivo è la fermentazione e la distillazione dei flussi residui. In questo modo, il succo di zucchero e la melassa vengono convertiti in bioetanolo.

Quindi estraiamo l'umidità dal bioetanolo. Ecco come viene creato il bio-polietilene: questa è la materia prima di base più importante per il nostro esclusivo materiale BiOBUDDi.

Trasportiamo il bio-polietilene (in forma granulare) in Germania. In Germania aggiungiamo una piccola percentuale di materiali naturali. Questa aggiunta è il nostro piccolo segreto e garantisce un materiale duro e colorato.

È tutto pronto?

Sì, ora possiamo realizzare giocattoli con i granuli nella nostra sede di produzione nei Paesi Bassi. Il risultato: giocattoli CO2 positivi e riciclabili al 100%, realizzati con i flussi residui della canna da zucchero. Giocattoli sicuri, educativi e che garantiscono ore di divertimento.

Canna da zucchero da agricoltura sostenibile  

La nostra canna da zucchero è coltivata secondo rigidi standard che proteggono le persone e la natura. Ad esempio, la canna da zucchero potrebbe non essere costruita sulla terra delle riserve naturali e ci sono salari equi e condizioni di lavoro sicure per gli agricoltori. Le trame sono controllate da una terza parte.

Perché scegliamo per un flusso residuo di canna da zucchero e non per esempio mais o qualcos'altro?

Produciamo giocattoli sostenibili con succo di zucchero e melassa, flussi residui che rimangono quando la pianta della canna viene macinata in zucchero. Quindi la canna da zucchero cresce semplicemente per la produzione alimentare, in questo caso per la produzione di zucchero di canna. Non è specificamente piantato per ricavarne prodotti. Utilizzando i flussi residui, contribuiamo anche alla riduzione dei rifiuti. Meno della pianta rimane, meno deve essere buttato via.

Anche i giocattoli sostenibili richiedono imballaggi sostenibili, giusto?

Sì, pensiamo di sì, per questo motivo il nostro packaging è realizzato con il marchio di qualità FSC. Si tratta di un mix riciclabile di carta certificata FSC. Questo materiale è climaticamente neutro e realizzato con elettricità verde al 100%.

Siamo abbastanza rispettosi dell'ambiente?

No, facciamo un passo avanti. Costruire un domani migliore, questa è la visione di BiOBUDDi. Ci piace farlo insieme ai nostri clienti. È fondamentale che le parti commerciali si assumano le proprie responsabilità. Ci assumiamo questa responsabilità realizzando prodotti sostenibili, ma vogliamo fare di più. Il nostro interesse non è solo quello di realizzare un profitto, ma l'interesse è molto maggiore. Per questo piantiamo alberi in tutto il mondo con una parte del fatturato realizzato.
Puoi seguire dove li piantiamo. Vai a questo link: https://www.triliontreecampaign.org/t/biobuddi 

Vuoi seguirci ulteriormente e saperne di più su BiOBUDDi?

Seguici su Instagram , Facebook, Tic toc ,Twitter e altri canali.

RETOUR AU SOMMET